alla ricerca dei conflitti perduti

13

Tornando alla riesumazione elettronica dei ricordi, per quello che è accaduto dai primi di gennaio a marzo 2007, la posta non è che sia di grande aiuto. I documenti Udi ufficiali sono stati tantissimi, fino a maggio 2007. E poi oltre. Anche troppi. Di gennaio ne ritrovo solo uno, in data 4. Dal contenuto, direi quanto basta. 42
Ritrovo di mio solo alcuni file: appunti e lettere in corso d’opera. Non trovo nulla di certo su questo incontro del Coordinamento Udi del 13 gennaio di cui si parla nelle mail di inizio d’anno. E a gennaio 2007 non avevo ancora una vera e propria agenda.udi.50e50. C’è stato l’incontro? Direi di sì. Ci andai? Trovo accenni a guai in famiglia. In genere, non mi hanno mai impedito di muovermi. Se non ci andai, dovevano essere seri. Dal poco che trovo, riprendo a dare numeri. Lì dove non arrivo con i ricordi, mi verrà in soccorso il sito web sul 50 aperto a febbraio per supportare la Campagna e che gestirò dall’inizio alla fine. Però, adesso utilizzo anche la ricerca file del pc, hai visto mai? Indico un lasso di date e la cronologia elettronica mi dice di una cosa audio dal titolo anonimo: musica 2. Che roba è? Data: 04 marzo 2007.
Vado a sentire. Oh, questa lo metto molto volentieri tra i ritrovamenti. Un taglia e cuci per il quale avevo messo in croce mamo. Ricordo la corsa affannosa per imparare un programma con cui si potevano tagliare e sfumare i file audio. Ricordo le mie paure iniziali: che dici, mamo, ci creerà problemi con la siae? Lo volevo assolutamente, come file di apertura per il sito del 50. Per molto tempo, l’unica cosa musicale. Partiva in automatico, appena ci si collegava. Un pezzetto piccolo così. Le uniche parole che si sentono: a un passo dal possibile. Da dove erano estratte? Da Elisa, ancora lei. Lo infilerò, piccolo piccolo, nella stessa cartella delle poche o tante parole ritrovate dei conflitti perduti, se non persi. A un passo dal possibile. Ancora una volta, è Udi la cosa più importante. 43
I documenti Udi ufficiali sono stati tanti. Sul sito web, a fine Campagna, di quei documenti ufficiali ne ho lasciati pochi. Tra quei pochi, le relazioni introduttive per la prima Sala Olivetti di febbraio 2007. Prima di quei documenti, bozze, mail, comunicati. Durante, altri documenti ancora. Un documento lasciato, a pienissimo titolo, sul sito della Campagna porta la data di fine ottobre 2007. Resta, tra tutti i documenti Udi, quello che descrive meglio alcuni passaggi fondamentali delle vicende note e meno note di  questa Associazione e soprattutto delle scelte alla base di quei passaggi. Il suo titolo è Doppia origine. [oggi, quel pezzo lo puoi trovare anche qui]  44

Pesaro – 2 giugno 2012
foto di Daniela Del Bene

 

 

vai

 

_________________

NOTE

42
Con questo invio della Sede nazionale del 4 gennaio inauguro le varie snu 2007 [05] selezione dal Fondo MAC da cui ho escluso quelle strettamente legate alla Raccolta firme, mole considerevole che comunque va tenuta da parte e agli atti, non solo per gusto archeologico associativo.
So già che comunque questa cartella si riempirà. Mi fa molta tenerezza ora ripensare a quel Dell, il portatile che, dopo la consegna delle firme a novembre 2007, diede forfait. Per fortuna, dopo la consegna. Ora è defunto con buona parte di outlook appresso.
Perché questo fermarsi sulla posta elettronica? Per motivi vari: intanto, perché quasi tutto viaggiò sul web e sulla posta; poi, mi dà la garanzia che potrebbe smentire solo chi ha ricevuto o inviato e sarebbero in tante a dover smentire, contemporaneamente. Infine, vedremo quanta parte avrà la posta elettronica in cose benedette e croci e incroci. Il totale dei file ora contenuti nelle varie snu 2007, per lo più trascrizioni di mail Sede con relativi allegati, si aggira su circa 50. Bel numero. Tutto in ordine cronologico o quasi. Tra quei tanti file 2007, c’è uno dal titolo mumble mumble. Emblematico, a significare le tante cose che vorticavano nelle nostre teste a gennaio 2007. È l’opera grafica di una donna, usata in formato cartolina come invito per la prima Sala Olivetti. Mumble mumble…

Immagine3

43
Tra quei ritrovamenti tengo particolarmente a pdn, dal titolo interno: partiamo da noi. Non ho atteso maggio per dichiarare come la pensavo su rinnovi, candidature e autoproposizioni. Sono grata alla coerenza di percorso, clemente con la memoria e non posso prendere a pugni il povero pc. In pdn_18.01.07 cose ancora interessanti.
Tra i ritrovamenti meno importanti: ciò che resta di un carteggio in corso d’opera per l’Articolato; una mia lettera per la Delegata chiamata varie, oggi la chiamerei secondi passi nel web; una lettera per il Coordinamento in vista del 13 gennaio, dal quale  deduco che non ci andai. Vedere nella prima cartella del reparto mac 2007 chiamata appunto ritrovamenti. A far compagnia a quei doc, a un passo dal possibile, solo musica [06].

44
Nel reparto Sede 2007, la cartella documenti udi 50E50 [05] contiene la pietra miliare Doppia origine, un intervento della Delegata Udi al Convegno CIRSDe, Università Totino 24,26 ottobre 2007. Credo si trovi oggi anche sul sito udinazionale.org. In ogni caso, in questa Cisterna, il suo posto è lì.

___________________

 

 

torna a indice

 

Lascia un Commento