cose belle all’opera

Dal novembre 2011 in poi non accade granchè di rilevante. Si potrebbe pensare, a questo punto: perchè? prima invece cosa sarebbe accaduto, di rilevante? Ok, diciamo che accade nulla o poco più di udìno sul versante elettronico, intanto.

Da novembre 2011 fino ai giorni nostri [ndr: scrivo sempre ad aprile 2013] la posta elettronica Udi riceve e inoltra. E nulla più.  Inoltri e basta, di cosine rivenienti da sedi locali Udi. Sopratutto Udi di Napoli, Bologna, Catania, Ferrara. Questa la consistenza dell’attività della nuova Sede nazionale Udi anche nel 2012 e nel 2013. 1

Su altro versante, già dai primi del 2012, accadono  alcune cose belle.

cartasfoglia 1 – Pina Nuzzo – 2012 – cm 70×80

Continua a leggere

musica buona

Come da programma, il 24 luglio 2011 prendo un altro aereo per la Sardegna. La paura è quasi passata, sono una fan di Ryanair, spartana e sicura quanto basta, come il sale nelle ricette.

Meritavo una vacanza come si deve, dopo la Cisterna, il fuoriprogramma di evalunalecce, le querele al vento e altre cose più memorabili.

Il ricordo di quel viaggio è segnato dalla notizia della morte di Amy Winehouse. Ok, esempio tremendo per le nuove generazioni: bella e dannata, droga, alcool e chi più ne ha più ne metta. Però, che voce. Mannaggia la miseria, e ora non c’era più. L’ho pensata guardando le nuvole. Amen.

hommage_to_amy_winehouse_by_missb_haviour-d4uhhj1

Continua a leggere

nomi di cordata

I nomi di tutte le 15 elette 15 di dicembre 2010 risultano dagli Atti Udi e si trovano anche nella Cisterna. Come organismo collettivo, giungeranno  formalmente fino alla cosa chiamata Congresso in ottobre 2011.Quello che non risulta agli Atti – dove peraltro non risultano molte delle cose oscure accadute ad ottobre – è una cosa significativa. Significativa per me quasi quanto lo fu per lei:  Continua a leggere