cosa accadde nel 2006

10

(a proposito di futuro)

La telefonata fu fatta a cavallo di due anni importanti. Importanti per l’Udi, intanto. E allora è il momento di tornare al giochino. Cosa resta del 2006, di ciò che accadde in Italia e nel Mondo? Almeno sul web? E dal web a me?
In quel 2006, se in Italia si festeggia il sessantesimo da un voto, in Kuwait le donne votano per la prima volta e in Cile viene eletta una Michelle,  prima donna e con la più alta percentuale mai raggiunta.

Bachelet

 

In Inghilterra e Svezia vince il centrodestra e in Italia il centrosinistra.
In Venezuela Hugo Chavez. Cambiamo argomento.
Un paio di news con connessioni. In Vaticano un Papa vara la sua prima enciclica Deus caritas est e in Russia un Putin reinserisce l’ora di religione a scuola, dopo 90 anni. Dopo poco, il primo scomunicherà Milingo, quello del Movimento dei Preti sposati. De caritate fuit.
Dopo poco, qualcuno ammazzerà prima Anna Politkvskaya. E poi Aleksandr Litvinenko. Prima le donne. 50E50, con cavalleria. Se si vuole trovare la connessione tra queste news dalla russ, si può. Dichiaro di averlo fatto. Ahinoi, vedremo negli anni a venire.
Dopo quei fatti, in occasione di una cena europea, presenti Prodi e Aznar, Putin dirà che la Russia non accetta consigli su diritti umani da Italia mafiosa e Spagna corrotta. Prosit est.

Dal Vaticano un Papa andrà per visite varie, prima ad Auschwitz, poi in Spagna dove un Premier gli farà uno sgarbo, poi in Turchia dove sarà contestato: poco prima, era scivolato su Maometto facendo scatenare l’Islam in tutto il mondo. Anche in Libia ci si si scatena con morti varie, per via di certe magliette calderole. Un Calderoli in Italia si dimetterà, ma sarà per poco.


Ancora attentati vari con morti varie ed eventuali in Iraq e Afghanistan: Nassirya, Bagdad e Kabul. A fine anno, in Iraq Saddam lo impiccano, alla fine. Niente esilio. Inascoltate genti. E lo ridico: per me non è mai stata una buona notizia. Col senno di poi, togliere di mezzo Saddam ha fatto comodo soprattutto a chi ha voluto la guerra in Iraq con raggiri e bugie su armi di distruzione di massa inesistenti, ma per ben altri motivi. Vigliacchi, delinquenti, traditori della Legge. Creonti infami. Nell’ordine: Bush, Blair, Berlusconi & co. Se ci sarà, anni dopo, un Popolo che impiccherà virtualmente un Premier per guerra e misfatti annessi, sarà ancora e solo quello Inglese: chapeau!

bbb

Torniamo al 2006 e al giochino web: in USA si annuncia la chiusura di Abu Grahib dopo le foto di denuncia. Annuncio. Sempre in USA esplode scandalo su intercettazione telefoniche e posta elettronica. I repubblicani cedono. Dimissioni di Rumsfeld. Era ora. Resto negli States e leggo che in Nebraska una legge permette nuovamente la segregazione razziale a scuola: questa l’ho riguardarla un paio di volte, non mi sembrava vera.

In ordine alfabetico, in Brasile, India e Inghilterra si dimette un tot di gente per corruzione, compresa Sonia Gandhi.
In Italia viene pubblicata parte delle telefonate di Fassino (Unipol-BNL) e Berlusconi si presenta spontaneamente dai magistrati (sempre per lo stesso affare, Unipol-BNL).
Ah, quasi scordavo: in Italia Napolitano sarà Presidente della Repubblica, Marini del Senato e Bertinotti della Camera.

Per le altre news relative al 2006, rimando alla Cisterna per il giochino web, dove prevedo ancora inserimento di voto mac. In fondo, è l’anno che festeggia un sessantesimo!
Ci saranno le mie varie in Italia: anticipo che, per me, la notizia al top resta la laurea ad honorem per Enzo Biagi.
Per fare ordine, ci saranno anche le varie ed eventuali italiane: su queste, voto per la Loren a 72 anni sul calendario Pirelli 2007.
Poi, ci saranno le varie ed eventuali dal Mondo e in questo caso dico che sono ancora indecisa su una notizia che ha a che fare con Einstein e un’altra con Babbo Natale al quarto posto. Poi, le news su sondaggi, statistiche et similia 2006 e lì troverò conferme su Danimarca e Padre Pio. Tutto nella Cisterna. C’è anche da divertirsi. 39

Ma ora, torniamo alla telefonata della Delegata…

vai

______________________________

NOTE

39
Ci saranno anche le notizie su ricerche scientifiche o quasi. E ovviamente le notizie su sport, che nel 2006 saranno tante e belle. Molte di donne. Per Italia, non fu solo mondiali di calcio. Infine, chiuderò con i decessi.
Vedere in italia e mondo 2006 tra le varie mac 2006 [03].

 

 

___________________

 

 

torna a indice

 

 

 

 

Lascia un Commento