religioni e genio

Alle nostre spalle sta l’apoteosi della millenaria supremazia maschile.
Le religioni istituzionalizzate ne sono state il più fermo piedistallo.
E il concetto di ‘genio’ ne ha costituito l’irrangiungibile gradino.

 

 

(Carla Lonzi – Sputiamo su Hegel – La donna clitoridea e la donna vaginale – 1970)

 

vai

 

cl

 

 

 

line

 

 

Questa voce è stata pubblicata in parole da carla lonzi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento